90 Views |  Like

Razionalismo a Como

Data la storia del negozio in cui ci troviamo, ristrutturato nel 1930 dall’architetto Giuseppe Terragni che ne ha reso la facciata e gli infissi monumento storico, non possiamo fare a meno di parlare della mostra che si sta tenendo a S. Pietro in atrio in via Odescalchi “Terragni e Golosov : Novocomum a Como Club Zuev a Mosca. Avanguardie a confronto” a cura di Alessandro De Magistris e Anna Vyazemtseva.

La mostra, e tutti gli eventi ad essa collegati, hanno ingresso gratuito dal martedì alla domenica, dalle 10.30 alle 19.30 e mettono a confronto Novocomum, uno degli edifici simbolo del razionalismo comasco, e il circolo operaio russo che venne realizzato proprio nello stesso periodo.

Anche Como, come tutto il mondo occidentale, ha risentito del passaggio dall’ 800 al ‘900 in maniera esponenziale soprattutto dal punto di vista architettonico e ne abbiamo testimonianza grazie ai numerosi edifici presenti in città : Novocomum, palazzo Terragni ex casa del fascio, asilo S. Elia, monumeto ai caduti, hotel Posta e hotel Metropole Suisse e ,come anticipato prima, il negozio Vitrum in piazza del Duomo 8, sede della boutique Croci… quindi immergetevi nel Razionalismo e concludete il vostro giro facendoci visita!